ULTIME PARTENZE PER GLI STUDENTI BRESCIANI CON IL PROGETTO TRAIN – ERASMUS +

l’estate sta finendo ma le opportunità per gli studenti degli istituti Einaudi,
Capirola e primo Levi e Dandolo non finiscono mai!

 

L’estate ancora non è terminata ma i nostri ragazzi, di ritorno dalle vacanze estive, sono gia in preparazione per un altro viaggio, una nuova esperienza di tirocinio all’estero con il nostro progetto TRAIN – TRAININGS IN EUROPE FOR FOR A SUSTAINABLE DEVELOPMENT OF THE LOCAL AREAS ed ERASMUS+ K1-VET.

 

Sono due i gruppi, uno dei quali formato addirittura da studenti provenienti da tre Istituti differenti della Provincia: il “Primo Levi” di Sarezzo, l’ “Einaudi” di Chiari ed il “V. Capirola” di Leno, che partiranno alla volta di questa nuova esperienza Erasmus+. Il 1° di Settembre invece un solo partecipante, proveniente dall’ “Ist. Dandolo” di Lonato, partirà alla volta di Siviglia.

 

Il primo gruppo partirà il 28 Agosto e tornerà il 12 Settembre (per un totale di 2 settimane) e, come è citato sopra, è formato da più studenti provenienti da Istituti differenti: una studentessa dell’ Einaudi di Chiari, 4 studentesse dell’Istituto Vincenzo Capirola di Leno e 2 dell’ Istituto Primo Levi di Sarezzo. Tutte pronte per una nuova avventura presso Perpignan, città della Francia, capoluogo del dipartimento dei Pirenei Orientali nella regione della Linguadoca-Rossiglione; ed il nostro Partner di accoglienza ALFMED situato nel centro di Perpignan, progettato per il soggiorno dello studente nelle migliori condizioni possibili, nel cuore della città di Perpignan.

 

ALFMED è ente di accoglienza per diversi programmi e progetti e organizza esperienze di stage combinate, se richiesto, con una preparazione linguistica. Le attività consistono in: offerta di formazione linguistica ed esperienze culturali combinate a tirocini/stage lavorativi,offerta di formazione linguistica per aziende francesi ed estere,management di progetti di mobilità internazionale ed europea e counselling per istituti VET, centri di formazione per l’Alta formazione e PMI. ALFMED offre stage in vari settori, per quanto riguarda gli ambiti interessati da TRAIN, può offrire stage in ambito turistico, import export, aziende agroalimentari, sviluppo sostenibile, agricoltura, business & administration, etc.

 

Il gruppo successivo, formato da 4 studentesse provenienti dall’Istituto Einaudi di Chiari, invece partiranno il 30 Agosto e torneranno il 14 Settembre (per un totale di due settimane), alla volta di Berlino, la maggiore città e nel contempo un “Bundesland” della Germania, quindi una città-stato. Capitale federale della Repubblica Federale di Germania e sede del suo governo, è uno dei più importanti centri politici, culturali, scientifici, fieristici e mediatici d'Europa e, dopo Londra, il secondo comune più popoloso dell'Unione europea, con 3 531 201 abitanti.

 

Le studentesse verranno accolte dal nostro Partner GLOBTRAIN una società tedesca con sede a Berlino, che organizza e coordina progetti di mobilità internazionale per promuovere lo sviluppo professionale dei giovani laureati e studenti delle scuole superiori di tutta Europa .L'agenzia si avvale della collaborazione di una squadra con esperienza di lavoro internazionale pertinente nel campo della gestione di progetti europei .Garantisce tirocini altamente formativi, organizzati in stretta collaborazione con gli enti di invio .Si occupano anche di trovare alloggi adeguati, di organizzare attività interculturali, di effettuare il monitoraggio e la valutazione dei partecipanti di emettere le certificazioni.

 

Lo studente dell’ “Ist Dandolo” di Lonato che intraprenderà quest’avventura da solo invece partirà l’1 di Settembre fino al 16 Settembre 2016, verrà accolto in Spagna a Siviglia, città della Spagna di origine ibero-punica, situata nella parte sud-occidentale della penisola iberica, capoluogo della Comunità Autonoma dell'Andalusia e della provincia di Siviglia e sorge sulle rive del fiume Guadalquivir; e verrà accolto dal nostro Partner INCOMA SL. INCOMA è una agenzia di formazione con ampia esperienza nello sviluppo di iniziative e nel coordinamento di progetti nell'ambito di programmi finanziati dall'UE come il Programma di Apprendimento Permanente; è specializzata nella gestione di progetti transnazionali di mobilità, formazione professionale, impiego, imprenditorialità e lingue.

 

Al termine dello stage, gli studenti riceveranno tutta la documentazione, che sarà di fondamentale
importanza per il loro futuro formativo e lavorativo: l’attestato di partecipazione rilasciato dalle aziende ospitanti, il certificato rilasciato dall’organizzazione di accoglienza, il certificato rilasciato da Mistral e l’Europass Mobility, un documento stilato in accordo dall’ente intermediario, l’organizzazione di invio e quella di accoglienza, che raccoglie tutte le informazioni riguardanti il percorso dello studente, i compiti svolti e le abilità e competenza acquisite.

 

comunicato stampa 25 Agosto 2016

ULTIME PARTENZE PER GLI STUDENTI BRESCIANI
CON IL PROGETTO TRAIN – ERASMUS +

Estate di opportunità europee per gli studenti degli istituti Capirola (Leno), Levi (Sarezzo), Einaudi (Chiari) ed Euroscuola (Brescia)

Brescia 15/07/16

La fine della scuola per molti studenti significa vacanza, ma non per i partecipanti al progetto TRAIN (Trainings in Europe for the sustainable development of the local areas), per loro significa opportunità. Diversi studenti provenienti dagli istituti Capirola, Levi, Einaudi ed Euroscuola partiranno in questi giorni per vivere un’esperienza di stage di due o quattro settimane in enti, organizzazioni e aziende straniere che lavorano nell’ambito del turismo, delle relazioni internazionali per il marketing e della costruzione ambiente e territorio. Le destinazioni saranno Siviglia, in Spagna, Plymouth e Portsmouth nel Regno Unito, Belfast in Irlanda del Nord, Perpignan in Francia e Berlino in Germania.

I primi cinque studenti dell’istituto V. Capirola di Leno sono partiti il 14 luglio per la Spagna, la loro destinazione sarà la capitale dell’Andalusia, Siviglia, dove ad attenderli troveranno il nostro partner di accoglienza INCOMA, che sarà a loro disposizione fino al giorno della partenza, il 10 agosto.

La città di Portsmouth, nella contea dell’Hampshire, sulla costa meridionale dell’Inghilterra, accoglierà dal 15 luglio cinque studenti dell’istituto Capirola, che ripartiranno l’11 agosto, dopo essere stati raggiunti il 27 luglio da altri due studenti dello stesso istituto; il partner si riferimento sarà l'organizzazione IBD, specializzata nell'accoglienza di giovani studenti.

Dieci studenti, cinque dell’istituto Primo Levi di Sarezzo e cinque dell’Einaudi di Chiari, partiranno il 16 luglio per Plymouth, cittadina situata nella contea del Devon, nel sud ovest dell’Inghilterra, e si fermeranno fino al 12 agosto, con la supervisione del nostro partner ALMOND VOCATIONAL LINK.

Dal 20 luglio al 16 agosto tre studenti dell’istituto Euroscuola di Brescia, saranno a Belfast, capitale dell’Irlanda del Nord e dal 21 luglio al 5 agosto altri dieci studenti dello stesso istituto li raggiungeranno, nella città irlandese il nostro partner è INTERN EUROPE.

Altre partenze sono previste per la fine di agosto con destinazione Perpignan in Francia e Berlino in Germania.

Al termine dello stage, gli studenti riceveranno tutta la documentazione, che sarà di fondamentale importanza per il loro futuro formativo e lavorativo: l’attestato di partecipazione rilasciato dalle aziende ospitanti, il certificato rilasciato dall’organizzazione di accoglienza, il certificato rilasciato da Mistral e l’Europass Mobility, un documento stilato in accordo dall’ente intermediario, l’organizzazione di invio e quella di accoglienza, che raccoglie tutte le informazioni riguardanti il percorso dello studente, i compiti svolti e le abilità e competenza acquisite.

Il progetto TRAIN, finanziato nell'ambito del programma Erasmus + dell'Unione Europea iniziato nel novembre 2015 si concluderà nel mese di settembre del 2016  con l'invio di un totale di circa 180 studenti bresciani.

Estate di opportunità europee per gli studenti degli istituti Capirola (Leno), Levi (Sarezzo), Einaudi (Chiari) ed Euroscuola (Brescia)

Comunicato stampa riguardo l'ivii di tirocinanti per il progetto TRAIN di luglio e agosto.

Progetti Erasmus+ delle scuole lombarde

Progetti Erasmus+ delle scuole lombarde

Grazie ad Erasmus+, il programma europeo di finanziamento per i settori istruzione, formazione, gioventù e sport, fare scuola in una dimensione europea è possibile!

In questa pagina sono raccolti alcuni progetti approvati e finanziati in Lombardia al fine di agevolarne la visibilità ma anche per creare un database liberamente consultabile da chi è interessato a partecipare a questo programma.

Vedi le INFO di TRAIN - sul sito dedicato della Regione Lombardia - Clicca Qui 

35 studenti bresciani in Spagna, Polonia e Lituania con il progetto TRAIN finanziato dall'Unione Europea con il programma ERASMUS +

 

Brescia 23/05/2016

 

Proseguono anche in questo mese di maggio gli invi dei giovani studenti bresciani delle scuole partner, nell’ambito del programma ERASMUS+ TRAIN Trainings in Europe for a sustainable development of the local areas coordinato dalla Cooperativa Mistral Sociale Onlus e finanziato dall'Unione Europea.

Sono già a Vilnius da alcuni giorni ( sono partiti il 20 di maggio ) 11 studenti dell'Istituto Capirola di Leno e vi rimarranno fino a 4 di giugno, mentre altri 11 studenti del medesimo istituto saranno in Polonia dal 23 maggio. Staranno dal 21 maggio, a Barcellona ( Spagna ) 13 studenti dell'Istituto Primo Levi di Sarezzo, esattamente 8 studenti per 15 giorni, mentre 5 studenti proseguiranno l'esperienza per un mese. Durante questa esperienza, gli studenti, accompagnati da tre insegnanti avranno modo di conoscere i paesi ospitanti e di svolgere un periodo di attività presso aziende, enti ed associazioni selezionate dai partner locali nell'ambito dei settori del progetto, ovvero presso aziende del settore turistico, amministrativo, culturale, sociale, laddove potranno implementare le proprie conoscenze, competenze e conoscere altre pratiche lavorative e di studio.

L’istituto Primo Levi di Sarezzo ( http://primolevi-bs.gov.it/) si è distinto in questi anni per fornire ai giovani bresciani che intendono occuparsi nel settore economico dell’Amministrazione, finanza e marketing ed in particolare nelle relazioni internazionali per il marketing, un percorso formativo di studio affiancato anche da esperienze di stage e alternanza lavoro, non solo nelle aziende del territorio, ma anche in Europa.

L'istituto Superiore V. Capirola di Leno (http://www.capirola.it/) è molto attivo in questi anni nella ricerca di collaborazioni e sinergie con il territorio e nella produzione di progetti formativi alternanza scuola/lavoro, con l'obiettivo di fornire esperienze formative e didattiche innovative ai propri studenti.

Infatti le scuole hanno aderito al progetto Train, In questo modo i giovani studenti hanno la possibilità concreta di confrontarsi con altri modalità di lavoro, con altre culture, con altri giovani. Obiettivo è quello di aumentare le capacità personali, ma anche quello di portare poi sul territorio bresciano le competente acquisite, con processi di conoscenza, innovazione e confronto con il modello del mondo economico locale.

In Lituania, gli studenti saranno ospitati nella capitale che vanta un centro storico barocco tra i più estesi e meglio conservati d'Europa, dichiarato patrimonio dell'umanità dell'UNESCO. L'organizzazione internazionale EUTRADE, (http://eu-trade.lt/) ospita gli studenti presso un ostello cittadino e ha coordinato la ricerca degli stage in base ai curriculum degli studenti in strutture ricettive (ostelli), in gallerie d'arte, in istituti di lingua, agenzie turistiche e di promozione del territorio, e di marketing turistico.



In Polonia, l'organizzazione EDU (http://edu-it.home.pl/) che sviluppa servizi di training a livello europeo, ubicata a Rzeszow capitale della Regione Paskarpacie nel Sud-est della Polonia, ospita i nostri sudenti in un hotel cittadino ho curato gli stages presso compagnie di trasporti internazionali, aziende di organizzazione eventi, musei della cultura locale, percorsi turistici territoriali vitivinicoli ed enogastronomici, agenzie viaggi e di tour operator.

Invece a Barcellona, sarà Nexes (http://www.nexescat.org/) l'organizzazione non-profit fondata nel 1999 il cui team è composto da giovani lavoratori, tirocinanti e esperti di programmi europei, a cura l'ospitalità degli studenti in appartamenti e famiglie ad esclusivo uso degli studenti italiani. Nexes, partner di lungo corso ed affidabile della cooperativa Mistral, ha dislocato gli studenti sul territorio cittadino in agenzie di promozione del territorio, studi di architetti, centri e associazioni culturali, social media marketing, biblioteche, hotels, ec... Siamo certi che questa sarà sicuramente un’esperienza vantaggiosa per lo sviluppo professionale, linguistico, interculturale e soprattutto personale degli studenti partecipanti. Gli organizzatori del progetto, le scuole partecipanti ed i partner locali sono convinti che questi esperienze allargano l'orizzonte culturale dei giovani cittadini europei, e promuovono l'uguaglianza delle possibilità e un sentimento di appartenenza comune.

Il partenariato locale e internazionale è costituito da 27 partner:

5 istituti scolastici(I.I.S."VINCENZO CAPIROLA" - I.I.S.S."PRIMO LEVI"- I.I.S. "L. EINAUDI"- II.S. "VINCENZO DANDOLO"- EUROSCUOLA-EUROSTUDI SRL), Enti Territoriali e di rappresentanza, Enti Nazionali del settore del Turismo Sociale, associazioni, cooperative e consorzi turistici e di produzione e lavoro.

comunicato stampa 23 Maggio 2016

35 studenti bresciani in Spagna, Polonia e Lituania con il progetto TRAIN finanziato dall'Unione Europea con il programma ERASMUS +

9 giovani dell’Istituto Levi (Sarezzo) e Capirola ( Leno ) in TRAIN a Lisbona (PORTOGALLO)

Brescia 02/04/2016

Proseguono gli invi dei giovani studenti nell’ambito del programma
ERASMUS+ TRAIN Trainings in Europe for a sustainable development of the local areas coordinato dalla Cooperativa Mistral Sociale Onlus.

Partiranno il 5 Aprile 2016 alla volta di Lisbona 9 giovani studenti degli Istituti Levi e Capirola con 1 insegnante

Negli incontri preparatori i ragazzi hanno avuto modo di approfondire le finalità del programma Erasmus +, di conoscere il partenariato portoghese e di conoscere le modalità di soggiorno e comportamento durante il periodo di permanenza all’estero.

L’esperienza della durata di 15 giorni, vedrà impegnati i nostri giovani bresciani, nell’attività di tirocinio presso aziende del settore turistico, amministrativo, culturale, sociale, laddove potranno implementare le proprie conoscenze, competenze e conoscere altre pratiche lavorative e di studio.

L’istituto Primo Levi di Sarezzo ( http://primolevi-bs.gov.it/) si è distintoin questi anni per fornire ai giovani bresciani che intendono occuparsi nel settore economico dell’Amministrazione, finanza e marketing ed in particolare nelle relazioni internazionali per il marketing, un percorso formativo di studio affiancato anche da esperienze di stage e alternanza lavoro, non solo nelle aziende del territorio, ma anche in Europa.

L'istituto Superiore V. Capirola di Leno (http://www.capirola.it/) è molto attivo in questi anni nella ricerca di collaborazioni e sinergie con il territorio e nella produzione di progetti formativi alternanza scuola/lavoro, con l'obiettivo di fornire esperienze formative e didattiche innovative ai propri studenti.

Infatti le scuole hanno aderito al progetto Train, In questo modo i giovani studenti hanno la possibilità concreta di confrontarsi con altri modalità di lavoro, con altre culture, con altri giovani. Obiettivo è quello di aumentare le capacità personali, ma anche quello di portare poi sul territorio bresciano le competente acquisite, con processi di conoscenza, innovazione e confronto con il modello del mondo economico locale.

I ragazzi saranno accolti a Lisbona dal partner del progetto in Portogallo Euroyouth di Lisbona. (http://www.euroyouth.org/ )

 

La Città di Lisbona, cantatrice di Fado ha dato forza all'attività portoghese costituendo una delle mete più visitate del mondo. Architettura storica con lo stile manuelino e barocco, ereditato da molti popoli tra i quali gli arabi che hanno dato vigore a dei veri e propri splendori di Lisbona che attirano turisti da tutta Europa.

Euroyputh è stata fondata nel 2002 a Lisbona ed è un ente di formazione che lavora con un ampio numero di organizzazioni che operano nel settore dell’educazione, del training professionale, dello sviluppo sociale e personale e dello sviluppo sostenibile in un grande numero di progetti.

Nello specifico del progetto, Euroyouth proporrà ai ragazzi bresciani stage in attività di supporto ad organizzazioni ed aziende locali impegnate nel mondo sociale e legislativo, nell'attività di supporto ai turisti, nelle attività sociali con i giovani locali. In particolare alcuni giovani che frequentano il percorso CAT, costruzione ambiente e territorio svolgeranno il loro percorso formativo in studi di architettura, servizi immobiliari e certificazione energetica.

Nell’odierna epoca di crisi che investe l’Europa e soprattutto i suoi giovani, questa sarà sicuramente un’esperienza vantaggiosa per lo sviluppo professionale, linguistico, interculturale e soprattutto personale dei futuri protagonisti della nostra società.

Il partenariato locale e internazionale è costituito da 27 partner:

5 istituti scolastici(I.I.S."VINCENZO CAPIROLA" - I.I.S.S."PRIMO LEVI"- I.I.S. "L. EINAUDI"- II.S. "VINCENZO DANDOLO"- EUROSCUOLA-EUROSTUDI SRL),
Enti Territoriali e di rappresentanza, Enti Nazionali del settore del Turismo Sociale, associazioni, cooperative e consorzi turistici e di produzione e lavoro. 

comunicato stampa 2 Aprile 2016

Partiranno il 5 Aprile 2016 alla volta di Lisbona 9 giovani studenti degli Istituti Levi e Capirola con 1 insegnante

10 giovani dell’Istituto Levi (Sarezzo) in TRAIN a Plymouth

Brescia 01/02/2016

Partiranno il 2 febbraio  2016 i 10 studenti + 1 docente accompagnatore dell’istituto  Primo Levi di Sarezzo  alla volta di Plymouth , sud ovest dell’Inghilterra nella contea del Devon,  per un periodo di scambio –tirocinio all’estero nell’ambito del programma ERASMUS+ , progetto TRAIN Trainings in Europe for a sustainable development of the local areas.

I ragazzi selezionati  per partecipare al programma Erasmus +  provengono dalle classi 4 e 5 dell’istituto.

Negli incontri preparatori i ragazzi hanno avuto modo di approfondire le finalità del programma Erasmus +, di conoscere il partenariato Inglese e di conoscere le modalità di soggiorno e comportamento durante il periodo di permanenza all’estero.  In particolare questo gruppo verrà ospitato presso famiglie dell’area di Plymouth, in questo modo potranno davvero entrare in contatto con la popolazione e la cultura locale, vivendo in prima persona gli usi e le abitudini inglesi.

L’esperienza della durata di 15 giorni, vedrà impegnati i nostri giovani bresciani, nell’attività di tirocinio presso aziende del settore relazione e marketing e amministrazione e finanza, laddove potranno implementare le proprie conoscenze, competenze e conoscere altre pratiche lavorative e di studio.

Se comprendere, è impossibile, conoscere è necessario” P. Levi. L’istituto Primo Levi  ( http://primolevi-bs.gov.it/) si è distinto in questi anni per fornire ai giovani bresciani che intendono occuparsi nel settore economico dell’Amministrazione, finanza e marketing ed in particolare nelle relazioni internazionali per il marketing, un percorso formativo di studio affiancato anche da esperienze di stage e alternanza lavoro, non solo nelle aziende del territorio, ma anche in Europa. Infatti la scuola ha aderito al progetto Train, in questo modo i giovani studenti hanno la possibilità concreta di confrontarsi con altri modalità di lavoro, con altre culture, con altri giovani.  Obiettivo è quello di aumentare le capacità personali, ma anche quello  di portare poi sul territorio bresciano le competente acquisite, con processi di conoscenza, innovazione e confronto con il modello del mondo economico locale.

In particolare in questi quindi giorni di tirocinio il gruppo di studenti si occuperà  di attività supporto amministrativo, marketing e relazioni internazionali presso Aziende, biblioteche, organizzazioni di volontariato e di Charity shop.

I ragazzi saranno accolti a Plymouth  da Almond Vocational Link Ltd, (www.almondvoclink.co.uk)  partner Inglese.  Almond  è un'organizzazione privata non a scopo di lucro formata da professionisti  con  esperienza ventennale nei progetti di mobilità rivolti a studenti e giovani provenienti da tutto il mondo. Almond si attiene alle norme stabilite e agli  orientamenti indicati dalla Commissione europea e propone tirocini presso aziende di Plymouth e di Exeter e in tutto il sud-ovest del Regno Unito, con l'obiettivo di fornire opportunità di stage che meglio si adattino alle esigenze dei partecipanti.

 Almond è da anni partner altamente qualificato nella preparazione e gestione di progetti europei, della Cooperativa sociale Mistral, ente di coordinamento e di invio del progetto TRAIN.

Nell’odierna epoca di crisi che investe l’Europa e  soprattutto i suoi giovani, questa sarà sicuramente un’esperienza vantaggiosa per lo sviluppo professionale, linguistico, interculturale e soprattutto personale dei futuri protagonisti della nostra società.

 

Info generali sul progetto :

I giovani  saranno inviati in 13 organizzazioni partner di 8 Paesi: Irlanda, Polonia, Spagna, Regno Unito, Francia, Germania, Lituania e Portogallo Il progetto ha una durata di 1 anno (settembre 2015 – settembre 2016). In tutto saranno 180 gli studenti che potranno usufruire della possibilità offerta dal progetto.

Il partenariato locale e internazionale è costituito da 27 partner:

5 istituti scolastici(I.I.S."VINCENZO CAPIROLA" - I.I.S.S."PRIMO LEVI"- I.I.S. "L. EINAUDI"- II.S. "VINCENZO DANDOLO"- EUROSCUOLA-EUROSTUDI SRL),

Enti Territoriali e di rappresentanza, Enti Nazionali del settore del Turismo Sociale, associazioni, cooperative e consorzi turistici e di produzione e lavoro.

Seguiteci  sulla pagina facebook:  https://www.facebook.com/mistralcoopbs/timeline  
e sul nostro sito:  http://www.mistralcoop.eu/
e sul sito del programma: http://www.trainingsineurope.it 

Per info : Cooperativa Mistral : 030.5231164  - cell: 3489172967 

comunicato stampa 1 Febbraio 2016

10 giovani dell’Istituto Levi (Sarezzo) in TRAIN a Plymouth

15 giovani dell’Istituto Dandolo (Lonato) in TRAIN a Siviglia

l'uliveto dell'Istituto Dandolo - Lonato

4 gennaio 2016

Partiranno il 9 gennaio 2016 i 15 studenti + 2 accompagnatori dell’istituto” VINCENZO DANDOLO” di Lonato alla volta di Siviglia per un periodo di scambio –tirocinio all’estero nell’ambito del programma ERASMUS+ TRAIN Trainings in Europe for a sustainable development of the local areas.

I ragazzi selezionati  per partecipare al programma Europeo provengono dalle classi 4 e 5 dell’istituto.

L’esperienza della durata di 15 giorni, vedrà impegnati i nostri giovani bresciani, nell’attività di tirocinio presso aziende del settore florovivaistico, laddove potranno implementare le proprie conoscenze, competenze e conoscere altre pratiche lavorative e di studio.

L’istituto Vincenzo Dandolo (http://www.iisdandolo.gov.it) si è distinto in questi anni per fornire ai giovani bresciani che intendono occuparsi nel settore agricolo, un percorso formativo di studio affiancato anche da esperienze di stage e alternanza lavoro, non solo nelle aziende del territorio, ma anche in Europa. In questo modo i giovani studenti hanno la possibilità concreta di confrontarsi con altri modalità di lavoro, con altre culture, con altri giovani.  Obiettivo è quello di aumentare le capacità personali, ma anche quello  di portare poi sul territorio bresciano le competente acquisite, con processi di conoscenza, innovazione e confronto con il modello del mondo agricolo locale.

In particolare in questi quindi giorni di tirocinio il gruppo di studenti si occuperà  di attività lavorativa in serra, quale l'impollinazione. Si occuperà anche della semina, del trapianto, la propagazione, la compensazione, l’ irrigazione, la concimazione, le pratiche di raccolta, il diserbo, la  pulizia, il diradamento, la protezione delle colture, i pesticidi biologici, la lavorazione degli ortaggi per la vendita e l’ uso di strumenti di base agricoli.

I ragazzi saranno accolti a Siviglia da ONECO, (www.oneco.org)  partner spagnolo, che dal 1997 si occupa di consulenza di programmi europei nel campo dell'istruzione, della cultura, l'occupazione e lo sviluppo locale. Oneco è da anni partner altamente qualificato nella preparazione e gestione di progetti europei, della Cooperativa sociale Mistral, ente di coordinamento e di invio del progetto TRAIN.

Per avere maggiori informazioni e rimanere aggiornati sulle diverse esperienze di tirocinio

Seguiteci  sulla pagina facebook  https://www.facebook.com/mistralcoopbs/timeline  

e sul nostro sito http://www.mistralcoop.eu/

il comunicato sul sito : BRESCIAGIOVANI 

il comunicato sul sito : COMUNICATI STAMPA NET

comunicato stampa 4 Gennaio 2016

15 giovani dell’Istituto Dandolo (Lonato) in TRAIN a Siviglia

AVVIO programma ERASMUS PLUS - TRAIN

2 dicembre 2015

In questi giorni il programma di tirocini all’estero denominato TRAIN ,presentato a lo scorso Settembre da MISTAL Soc. Cooperativa sociale Onlus,  è stato inaugurato  da un primo gruppo di 10 studenti provenienti  da“ Istituto Superiore Vincenzo Capirola “ e “ Istituto Superiore Luigi Einaudi”.

I Ragazzi  si trovano a Siviglia ( Spagna ) in diverse  aziende per svolgere i tirocini lavorativi  e sviluppare le competenze acquisite dai propri indirizzi di studio: Relazioni Internazionali e Marketing, Turismo, Costruzioni Ambiente e Territorio e Agraria Agroalimentare e Agroindustria.

Un primo passo che, secondo le previsioni della società  entro Settembre 2016 ,  porterà a  numero totale di 180 stage individuali all’estero di 2 o 4 settimane, nel settore della valorizzazione del patrimonio, con particolare attenzione allo sviluppo nel territorio di attività eco-sostenibili, promuovendo  un’ elevato standard dei servizi e attraverso l'uso di tecniche di comunicazione e di marketing turistico innovativi.

Oltre ai risultati positivi attesi per i partecipanti, il progetto contribuirà al rafforzamento della rete tra le aziende del settore e gli istituti scolastici coinvolti, grazie al lavoro sinergico messo in campo durante le attività.

Il partenariato locale e internazionale è costituito da 27 partner: 5 istituti scolastici(I.I.S."VINCENZO CAPIROLA" - I.I.S.S."PRIMO LEVI"- I.I.S. "L. EINAUDI"- II.S. "VINCENZO DANDOLO"- EUROSCUOLA-EUROSTUDI SRL), Enti Territoriali e di rappresentanza, Enti Nazionali del settore del Turismo Sociale, associazioni, cooperative e consorzi turistici e di produzione e lavoro

Nell’odierna epoca di Crisi che investe l’Europa e  soprattutto i suoi giovani, questa sarà sicuramente un’esperienza vantaggiosa per lo sviluppo professionale, linguistico, interculturale e soprattutto personale dei futuri protagonisti della nostra società.

Per avere maggiori informazioni e rimanere aggiornati sulle diverse esperienze di tirocinio

Seguiteci  sulla pagina facebook https://www.facebook.com/mistralcoopbs/timeline  
e sul nostro sito http://www.mistralcoop.eu/

il comunicato stampa sul sito : COMUNICATI STAMPA NET

comunicato stampa 2 Dicembre 2015

10 studenti provenienti da“ Istituto Superiore Vincenzo Capirola “ e “ Istituto Superiore Luigi Einaudi” in TRAIN a Siviglia