Train partecipa alla Conferenza dei 30 anni di Erasmus 7/12/17

Anche l'esperienza di TRAIN sarà rappresentata alla Conferenza dal titolo “30 anni di Erasmus per l’istruzione e la formazione: dai risultati alle nuove sfide” che si svolgerà il 7 Dicembre a Roma. Alla conferenza parteciperà un insegnante e una ragazza dell'Istituto Einaudi di Chiari, testimoniando la loro esperienza delprogetto  con l'esperienza in Inghilterra.
di seguito il programma:
Conferenza: 30 anni di Erasmus per l’istruzione e la formazione: dai risultati alle nuove sfideRoma, 7 Dicembre2017 Sala Auditorium INAPP Corso d’Italia, 34

Ore 9.00
Accoglienza e Registrazione dei partecipanti
Ore 9.30
Relazioni di apertura
- Ugo Menziani: Direttore Generale Ammortizzatori sociali e formazione- Autorità Nazionale E+ Formazione
- Paola Nicastro: Direttore Generale INAPP
Ore 10.20
Dialogo di giovani e promotori con le Istituzioni
Modera: Piero Damosso - giornalista
Ore 11.45 Coffee break
Ore 12
Tavola rotonda: Erasmus + Formazione tra risultati e sfide aperte
Introduce e coordina: Stefano Sacchi- Presidente INAPP
Intervengono:
-Luigi Bobba -Sottosegretario di Stato al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
-Rappresentanza CE in Italia
-Assessorato Istruzione, formazione e lavoro Regione Toscana
-Confindustria
Ore 13.30 Lunch
Ore 14.30: Workshop con Agenzia Erasmus + VET
-Focus sui recenti risultati di accesso ad E+ VET: dati, tendenze, punti di forza e criticità
-Presentazione linee guida E+ VET per i bandi 2018
-Dialogo tra promotori esperti e potenziali: come condividere il know how e fare rete?
Ore 16.30 Conclusioni e saluti

Vedi la locandina dell'evento:

il 9 maggio 2017 illumina il tuo Comune per festeggiare i 30 anni di Erasmus+

Il 2017 è un anno di ricorrenze ed appuntamenti importanti per i cittadini europei, dai 60 anni dei Trattati di Roma, che diedero vita alla Comunità Europea, ai festeggiamenti dei 30 anni di Erasmus, il più noto programma di mobilità per i giovani.

In occasione della Festa dell’Europa del 9 maggio, le tre Agenzie hanno pensato l’iniziativa “M’illumino d’Erasmus”, che ha l’obiettivo di coinvolgere nelle celebrazioni del 2017 tutti i Comuni d’Italia che aderiranno. Come? Illuminando un proprio monumento simbolo della città con il logo del Programma Erasmus+.


Lo scopo dell’iniziativa è dare maggior visibilità al Programma europeo coinvolgendo attivamente i territori, coinvolgendo tutte le comunità locali, dalla grande città al più piccolo dei comuni.

Le amministrazioni comunali d’Italia  che vogliono aderire ad illuminare, la sera del 9 maggio, uno dei monumenti simbolo del proprio comune con un’immagine che possa celebrare, in occasione della Festa dell’Europa, i 30 anni del programma Erasmus, possono trovare tutte le informazioni sul sito: erasmus plus

Comuni che intendono aderire all’iniziativa possono confermare la loro adesione, entro il 30 aprile, all’indirizzo e-mail comunicazione@agenziagiovani.it.